• artico2.jpg
  • antartide5.jpg
  • artico0.jpg
  • antartide1.jpg
  • antartide4.jpg
  • antartide3.jpg
  • artico4.jpg
  • antartide2.jpg
  • artico1.jpg
  • artico3.jpg

Sito web in costruzione 

L'Istituto di Scienze Polari (ISP) contribuisce alla ricerca scientifica e tecnologica dell’Italia nelle regioni polari e fornisce un contributo alle conoscenze sui cambiamenti globali, anche a sostegno delle politiche ambientali italiane ed europee; contribuisce allo sviluppo di nuove tecnologie e metodologie di indagine, offrendo competenze multidisciplinari e tecnologie essenziali per lo studio e la salvaguardia degli ambienti polari; svolge attività di ricerca focalizzata sulle aree polari, e in particolare sulla criosfera artica e antartica, incluso il permafrost, sui processi di interfaccia aria–mare–ghiaccio e sui cambiamenti climatici, sulle ricostruzioni paleoclimatiche e paleoambientali in aree polari, sulla dinamica degli oceani nelle regioni polari, sugli ecosistemi marini e gli effetti dell’inquinamento nelle regioni artiche e antartiche; contribuisce alla progettazione e sviluppo di nuova strumentazione (sensoristica, impianti, ecc.) e nuove metodologie da applicare a strumentazione esistente; contribuisce alla divulgazione al pubblico e alla società delle ricerche polari più innovative effettuate sia all’interno dell’Istituto che prodotte nel contesto nazionale e internazionale.

SEDI

AREE STRATEGICHE

TESTO

TESTO

  • BANDO PNRA 2019

    MIUR - 17 gennaio 2020
    Decreto Direttoriale n. 20 del 17-1-2020
    PNRA 2019 Disciplina delle procedure per la presentazione di proposte di progetti di ricerca rivolte ad approfondire le conoscenze in Antartide.


    Scarica e visiona il BANDO PNRA 2019
    Scadenza: ore 12 del 27 febbraio 2020

  • SESS Report 2019

    Il rapporto dello stato della scienza ambientale alle Svalbard (SESS) è stato rilasciato durante la settimana polare notte (SIOS Polar Night Week) a Longyearbyen, gennaio 2020. È il secondo numero di una serie annuale di relazioni pubblicate da SIOS. La relazione di quest'anno comprende le recensioni dei dati e delle attività esistenti, sintesi dei dati eaggiornamenti dei capitoli dell'anno scorso. Si tratta di una descrizione unica delle attività e della collaborazione in corso, nonché raccomandazioni per il futuro nella ricerca delle Svalbard.


    Scarica il report completo

    in Notizie

CNR-ISP
Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Scienze Polari
c/o Campus Scientifico - Universita' degli Studi di Venezia Ca' Foscari - Via Torino, 155 - 30172 VENEZIA MESTRE (VE)
Telefono: +39 041 2348547 - E-mail: protocollo.isp AT pec.cnr.it

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questo sito è concesso in licenza :
Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale (CC BY-NC-SA 4.0) Licenza Creative Commons